Raoul Bova sulla fidanzata: ‘Rocìo al Festival di Sanremo deve essere se stessa, l’Ariston ti passa ai raggi X’

gennaio 21st, 2015 | by nonsuccederapiu
Raoul Bova sulla fidanzata: ‘Rocìo al Festival di Sanremo deve essere se stessa, l’Ariston ti passa ai raggi X’
GOSSIP
0

.

Ha tagliato i capelli e li porta molto più corti, seguendo il trend del momento. Casual, fascinoso, sempre più macho, Raoul Bova sembra pure aver sottolineato maggiormente il suo sguardo davanti ai flash, al punto che ci si chiede se abbia ceduto, per vanità da riflettori, all’ultima moda che impone gloss e kajal pure agli uomini, facendo cadere così anche l’ultimo tabu sul trucco per il sesso forte, chissà…
Raoul sa che non sarà facile per la fidanzata Rocìo essere al festival di Sanremo e già le ha regalato qualche consiglio per facilitarle il compito. Come confessato a Vanity FairRocìo “deve essere se stessa. Sanremo ti passa ai raggi X, è inutile costruirsi maschere”.
Tutti lo aspettano al festival di Sanremo, in prima fila in platea ad applaudire la fidanzata RocìoRaoul Bova non sa se ci sarà: ‘Non lo so ancora, dipende dagli impegni che avrò”. Romantico, come testimonia proprio la storia che vive con la spagnola 26enne, degli affari di cuore dice: “Amare non significa rinunciare. Amare è condivisione, e comunque se si decide di abbandonare qualcosa della propria vita per amore è perché si pensa di amare tante altre cose di quello che sarà un nuovo pezzo di vita”.

 

Intanto la Munoz Morales sul web, postando uno scatto in coppia con il conduttore del festival di Sanremo e direttore artistico, Carlo Conti, che l’ha chiamata all’Ariston con Emma e Arisa, le altre due inusuali vallette, ha espresso tutta la sua gioia per l’esperienza nuova che vivrà. “Non ho parole per descrive la mia felicità e la mia grandissima emozione… GRAZIE INFINITE Carlo! GRAZIE INFINITE #sanremo2015! #sanremo #festival #canzoneitaliana #musica”.

 

 

 

Continua a leggere: http://www.gossip.it/news/raoul-bova-fidanzata-rocio-festival-sanremo-news.html#ixzz3PSpeLb62

© Riproduzione Riservata

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *